Appuntamento con l’informazione “live”

Tutti sappiamo, complice anche il Covid che cosa siano le “fake news” e come queste siano presenze più o meno fisse sul web (e non solo). Se parliamo di Medicina, le cosiddette “bufale” sono ancora più pericolose e occorre tanta corretta informazione per sradicarle. Con questo obiettivo, partirà a settembre «Concepiamo – per una PMA libera e consapevole», campagna di informazione sulla Procreazione Medicalmente Assistita (PMA) che si articolerà in un ciclo di tre incontri, trasmessi, in live streaming, dal portale www.quimamme.it (Corriere della Sera).

Il progetto farà sedere allo stesso tavolo tutte le figure coinvolte nei cicli di riproduzione assistita in ottica multidisciplinare perché solo guardando le cose da diverse prospettive, si ottiene una fotografia reale e si risponde punto per punto a tutti i dubbi e le perplessità.

Gli appuntamenti

Non vogliamo spoilerare troppo, qui sotto trovate “giusto il necessario”: le date (da segnare sul calendario!), i temi principali trattati e gli ospiti degli eventi:

Ospiti fissi delle tavole

  • Matteo Grandi

    giornalista, autore televisivo nonché autore di libri – editi da Rizzoli e Longanesi – volti ad abbattere le fake news

  • Chiara Bidoli

    direttrice testate infanzia RCS, tra cui quimamme.it che renderà il punto di vista dei media

La campagna è stata realizzata in sinergia dalla Società Italiana della Riproduzione (SidR) e da Ferring Italia S.p.a, azienda leader del settore della Medicina Riproduttiva e della Salute Materna.